Il regista Michel Franco e la distribuzione di “Dreams” da Match Factory

Il Regista Michel Franco E La Il Regista Michel Franco E La
Il regista Michel Franco e la distribuzione di "Dreams" da Match Factory - Horrormania.it

Durante l’ultima edizione del Festival di Venezia, il regista Michel Franco ha rivelato dettagli sul destino produttivo del suo prossimo film, “Dreams“, che sarà distribuito da Match Factory. Franco ha svelato che il film non sarà pronto per l’edizione di quest’anno del festival lagunare, confermando così le voci circolate in merito.

Dettagli su “Dreams” e la collaborazione con Jessica Chastain

Al momento, sono pochi i dettagli disponibili riguardo a “Dreams“, ma Michel Franco ha dichiarato di continuare la collaborazione con l’attrice Jessica Chastain, già protagonista del suo film precedente, “Memory“. Nel cast di “Dreams” figurano anche Rupert Friend e Isaac Hernandez. Tra le informazioni trapelate sul film, si sa che si tratterà della storia di una socialité interpretata da Chastain che si innamora di un ballerino messicano interpretato da Hernandez. Le riprese del film si sono svolte a San Francisco.

Il successo di Match Factory nel panorama cinematografico

La casa di distribuzione Match Factory si è distinta nel corso degli anni per la produzione di film di alto valore artistico e autoriale. A partire dal 2022, Match Factory fa parte di MUBI, un’acquisizione che ha permesso ad entrambe le realtà di consolidare la propria posizione nel settore cinematografico, soprattutto in ambito di cinema d’autore. Oltre a Michel Franco, altri registi di fama hanno collaborato o collaborano con Match Factory, tra cui Alice Rohrwacher, Bellocchio e Kaurismӓki. Tra i film più attesi di quest’anno c’è anche il nuovo lavoro di Coralie Fargeat, “The Substance“, premiato al Festival di Cannes.

Michel Franco e il suo legame con i festival cinematografici di prestigio

Michel Franco ha dimostrato un certo affinità con i grandi festival cinematografici nel corso della sua carriera. Nel 2012, ha vinto nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes, aggiudicandosi anche il premio speciale della giuria nel 2017 nella stessa sezione. Sempre a Cannes, con il suo primo film in lingua inglese “Chronic“, ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura nel 2015. In veste di produttore, ha presentato nel 2015 il film vincitore del Leone d’Oro a Venezia, “Ti guardo“. Nel 2020, ha ottenuto il Gran premio della giuria durante il Festival di Venezia.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *