Incendio nell’hotel storico di Kubrick: la storia dietro il set di Shining

Incendio Nellhotel Storico Di

Incendio nell'hotel storico di Kubrick: la storia dietro il set di Shining - Horrormania.it

Introduzione:

Nella serata di ieri, un incendio ha devastato parte dello storico *Timberline Lodge dell’Oregon, location utilizzata da Stanley Kubrick nel 1980 per il leggendario film horror Shining. Le fiamme, generate dalle ceneri di un camino, sono state prontamente domate grazie all’intervento rapido delle squadre antincendio locali.*

La storia dietro il set di Shining:

Il *Timberline Lodge di Mount Hood ha fatto da sfondo a alcune delle scene più iconiche di Shining, il capolavoro di Kubrick interpretato da Jack Nicholson e Shelley Duvall, basato sull’omonimo romanzo di Stephen King. Costruito interamente a mano, il Timberline Lodge fu inaugurato nel lontano 1937 da Franklin Delano Roosevelt e Eleanor, diventando successivamente un monumento nazionale nel 1977.*

L’ispirazione di King e l’interpretazione di Kubrick:

Sebbene *Stephen King si sia ispirato al Stanley Hotel in California per il suo romanzo, Kubrick scelse il Timberline Lodge come location per le riprese esterne di Shining. Le suggestive vedute aeree dell’albergo trasformato nell’Overlook Hotel nel film, hanno contribuito a creare l’atmosfera claustrofobica e inquietante che contraddistingue l’opera cinematografica. Gli interni, invece, furono girati negli Elstree Studios in Inghilterra, aggiungendo ulteriore fascino e mistero alla produzione.*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Horrormania.it -Ktp.Agency - Copyright 2024 © Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.