Un Pinocchio di Benigni: un successo italiano, un fallimento americano

Un Pinocchio Di Benigni Un Su Un Pinocchio Di Benigni Un Su
Un Pinocchio di Benigni: un successo italiano, un fallimento americano - Horrormania.it

Inizia della storia di Pinocchio di Roberto Benigni

Il film Pinocchio di Roberto Benigni, uscito nel 2002, è stato un enorme successo in Italia, diventando il film di maggior incasso dell’anno e ottenendo elogi dalla critica. Tuttavia, una volta approdato negli Stati Uniti, il destino del film è stato del tutto diverso, risultando un fallimento al botteghino statunitense.

La differenza culturale e la reception del pubblico

La trama di Pinocchio, conosciuta da molti, narra la storia del falegname Geppetto che crea un burattino di legno chiamato Pinocchio. Desiderando ardentemente che Pinocchio diventi un vero bambino, Geppetto stipula un patto con la Fata Turchina che dona vita al burattino. Tuttavia, Pinocchio è un ragazzo disubbidiente che deve imparare ad essere onesto e buono per trasformarsi in un vero ragazzo.

Il film di Benigni risulta essere stato oggetto di critiche e delusioni negli Stati Uniti, principalmente a causa della differenza culturale rappresentata nel film. L’umorismo tipicamente italiano e il tono malinconico non hanno suscitato lo stesso interesse del pubblico nordamericano, abituato a un cinema più leggero e familiare.

Il ruolo della campagna di marketing e la concorrenza cinematografica

Da considerare anche il fatto che Pinocchio ha avuto una campagna di marketing limitata negli Stati Uniti e si è trovato a competere nello stesso periodo con importanti franchise cinematografici come Spider-Man, Star Wars e Harry Potter. Il boom del genere fantascientifico e fantasy ha finito per offuscare le possibilità di successo del film di Roberto Benigni.

La versione statunitense di Pinocchio: una riedizione non apprezzata

La distribuzione americana del film da parte di Miramax ha comportato un doppiaggio in inglese e una riedizione del film, che è stato originariamente rilasciato in Italia solo due mesi prima. Notevole è stato il deterioramento dell’immagine del film con l’adattamento americano, che ha compromesso la rappresentazione di Benigni nel ruolo di adulto interpretante un bambino, peggiorando la qualità del film complessivamente.

La permanenza di Pinocchio nel panorama cinematografico americano

Nonostante il fallimento al botteghino e le critiche negative, il film Pinocchio di Roberto Benigni non è stato del tutto dimenticato negli Stati Uniti. Alcuni critici come Matt Brunson lo definiscono in maniera negativa, ma l’opera riesce comunque a mantenere una certa presenza nel panorama cinematografico statunitense.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *