I premi BAFTA TV Craft Awards 2024: Celebrando l’eccellenza dietro le quinte della televisione britannica

I Premi Bafta Tv Craft Awards

I premi BAFTA TV Craft Awards 2024: Celebrando l'eccellenza dietro le quinte della televisione britannica - Horrormania.it

Introduzione
La storica birreria del XVIII secolo ha ospitato i BAFTA TV Craft Awards 2024, riconoscimento delle eccellenze nel campo televisivo britannico. Tra i vincitori spiccano Charlie Brooker e Bisha K. Ali per la migliore sceneggiatura di “Demon 79” di Black Mirror e Peter Hoar come miglior regista per “The Last of Us”.

La guida alle nomination di The Crown e Black Mirror ai BAFTA TV Awards

Le nomination dei premi BAFTA TV vedono in testa “The Crown” e “Black Mirror”, che competono per i premi dalla miglior serie ai migliori interpreti. La cerimonia si terrà il 12 maggio alla Royal Festival Hall di Londra.

Gli illustri vincitori dei BAFTA TV Craft Awards 2024

  • Migliori costumi

    • Sharon Long per “The Great” – Civic Center Media, MRC / Lionsgate+
  • Miglior regia – Reportage o documentari

    • Peter Beard e Bruce Fletcher per “Otto Baxter: Not a F*ing Horror Story” – Story Films, Archface Films / Sky Documentaries
  • Miglior Regia – Fiction

    • Peter Hoar per “The Last of Us” – Sony Pictures Television Studios, PlayStation Productions, Naughty Dog, Word Games, The Mighty Mint, Hbo / Sky Atlantic
  • Miglior regia – Multicamera

    • Nikki Parsons, Ollie Bartlett e Richard Valentine per “Eurovision Song Contest 2023” – Bbc Studios / Bbc One
  • Miglior montaggio – Reportage o documentari

    • Editing Team per “Once Upon a Time in Northern Ireland” – Keo films, Walk On Air Films / Bbc Two
  • Miglior montaggio – Fiction

    • Sam Williams per “Slow Horses “ – See-Saw Films / Apple TV+
  • Talento emergente – Documentario

    • Fred Scott per “London Bridge: Facing Terror” – Raw TV / Channel 4
  • Talento emergente – Fiction

    • Kat Sadler per “Such Brave Girls” – Various Artists Limited / Bbc Three
  • Entertainment Craft Team

    • Julio Himede, Tim Rouledge, Kojo Samuel, Micheal Sharp e Dan Shipton per “Eurovision Song Contest 2023” – Bbc Studios / Bbc One
  • Miglior trucco e acconciature

    • Lisa Parkinson per “The Long Shadow “ – New Pictures / ITV
  • Miglior musica originale – Reportage o documentario

    • Simon Russell per “Once Upon a Time in Northern Ireland” – Keo Films, Walk On Air Films / BBC Two
  • Miglior musica originale – Fiction

    • Atli Örvarsson per “Silo” – Amc Studios / Apple TV+
  • Miglior fotografia – Reportage o documentario

    • Benedict Sanderson per “The Detectives: Taking Down an OCG” – Minnow Films / Bbc Two
  • Miglior fotografia – Fiction

    • Stephan Pehrsson per “Demon 79 “ – Broke & Bones / Netflix
  • Miglior scenografia

    • Gavin Bocquet e Amanda Bernstein per “Silo” – AMC Studios / Apple TV+
  • Miglior casting

    • Aisha Bywaters per “Three Little Birds” – Tiger Aspect Productions, Douglas Road Productions / ITVX
  • Miglior suono – Reportage o documentario

    • Sound team per “Incoronazione di Carlo III” – Bbc Studios / Bbc One
  • Miglior suono – Fiction

    • Sound team per “Slow Horses” – See-Saw Films / Apple TV+
  • Effetti speciali

    • Tim Crosbie, Caimin Bourne, Jet Omoshebi, Dan Weir, Cinesite, David Stephens per “The Witcher” – Netflix Original Series / Netflix
  • Titoli e grafiche

    • Tamsin McGee, Ben Hanbury, Hugo Moss, Paul McDonnell per “Wilderness” – Firebird Pictures, Amazon Studios UK, Nomadic Pictures / Prime Video
  • Miglior sceneggiatura comica

    • Jack Rooke per “Big Boys” – Roughcut Television / Channel 4
  • Miglior sceneggiatura drammatica

    • Charlie Brooker e Bisha K Ali per “Demon 79 “ – Broke & Bones / Netflix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Horrormania.it -Ktp.Agency - Copyright 2024 © Tutti i diritti riservati. Giornale Online di Notizie di KTP.agency | Email: info@ktp.agency | Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 | CoverNews by AF themes.